25/02/2024

Il miglior modo per entrare in contatto con la qualità agroalimentare non è parlarne ma assaggiarla. Insomma fatti più che parole. E se ci si diverte, meglio. E’ questa un po’ la filosofia di fondo che ha convinto il consorzio Cospalat Friuli Venezia Giulia presente con diciassette punti vendita nella regione a sponsorizzare l’idea editoriale firmata Vivaradio, “Una mucca per te”, gioco radiofonico giunto alla sua 24ma puntata e trasmesso sulla nota emittente  regionale Radio Fantasy.  
“Un modo divertente e partecipativo – commenta il presidente della Cospalat, Renato Zampa – per entrare nel mondo Cospalat, che della qualità di prodotto ne ha fatto  bandiera, difendendo e valorizzando le produzioni locali”.
Tre puntate alla settimana, il lunedì,  il mercoledì ed il venerdì, di un gioco iniziato a metà gennaio, con centinaia di partecipanti e che ha per protagonista assoluta la mucca Ercolina residente a Casali Braidis di Ipplis di Premariacco, raccontata con la regia di Cristiano Biz dal conduttore Igor Pezzi e da Enrico Maria Di Pasquale, nelle vesti di Angelino,  badante di Ercolina. Tra una gag e l’altra ci sono le domande che fanno vincere il corrispettivo in prodotti lattiero caseari Cospalat di quello che giornalmente produce Ercolina. Nella puntata del venerdì il premio aumenta perché corrisponde alla produzione settimanale di Ercolina: una sporta bella piena con latte, yogurt, mozzarella, formaggio latteria, burro, stracchino, bontà in crosta e gorgonzola dolce, tutto griffato Cospalat. Il premio diventa poi imponente se si decide di far visita al sito www.unamuccaperte.it, attraverso il quale si può concorrere al super premio finale, consistente in prodotti Cospalat corrispondenti alla produzione mensile della mucca Ercolina.

Visita il sito
www.unamuccaperte.it
per scoprire tutti i particolari del gioco…

Share Button

Comments are closed.