12/06/2024

La terza edizione della Giornata dello Sport Integrato, in programma il 6 maggio, dalle 15, a Udine, al Palazzetto Asu, organizzata da Special Olympics Fvg in collaborazione con Csen Fvg – Centro Sportivo Educativo Nazionale – e Asu – Associazione sportiva Udinese – vedrà l’alternarsi di esibizioni, prove pratiche e competizioni. Protagonisti dell’evento saranno proprio 120 special olympics, ragazzi con disabilità intellettiva e fisica che per l’intero pomeriggio si misureranno con numerose attività sportive: karate, aikido, tiro a segno, ginnastica artistica, ballo, scherma, ginnastica ritmica. Con loro un testimonial d’eccezione: Maurizio Randazzo, due volte oro olimpico nella spada a squadre (Atlanta 1996 e a Sydney 2000). Ma la Giornata dello Sport Integrato è un evento aperto a tutti coloro che vogliono provare queste discipline (gratuitamente, previa iscrizione a csenfriuli@tiscali.it, oppure 348 5296037).

immagine randazzo                                                                                          Maurizio Randazzo

dav

presentazione dell’evento

Ma veniamo al programma. Alle 15.10 circa è prevista la cerimonia di apertura, alla sala scherma. Alle 15.30 si entrerà nel vivo con la divisione degli atleti in 6 gruppi che si sposteranno nelle varie sale del Palazzetto: in sala ritmica si svolgeranno le prove di ginnastica ritmica, ma anche quelle di tiro a segno e ballo. Al tatami invece sarà la volta dell’aikido e del karate. Nelle rispettive sale, poi, spazio anche alla ginnastica e alla scherma. La giornata giungerà a conclusione attorno alle 18.30 con la consegna, a tutti, delle medaglie di partecipazione e dei gadget. In programma, inoltre una lotteria che prevede un unico premio, il fortunato o la fortunata porterà a casa un tablet.

Giornata dello sport integrato e inclusivo_Latisana_3                                                                   Giornata dello Sport Integrato a Latisana

“Un appuntamento possibile grazie alla collaborazione e al sostegno di molti. – ha spiegato Nicola Di Benedetto, direttore di Asu – Appoggi che hanno consentito di investire su risorse e attività”. Durante la conferenza di presentazionee, Di Benedetto, ha ricordato: “Come accennato dal sindaco , il vero beneficio arriva più a noi, che viviamo di sport, per così dire, normodotato. Vivere insieme a questi ragazzi questi momenti ci arricchisce”. E ha anche lanciato una sfida per il futuro: “Oggi noi parliamo di sport integrato per i disabili, ma lo sport integrato, e qui sta la sfida, è anche integrazione per persone che vivono condizioni di disagio, qualunque esso sia”.

“Si tratta di un’esperienza profondissima e di altissimo valore educativo sportivo, etico e sociale,- ha voluto sottolieneare il sindaco, Furio Honsell – quindi ringrazio tutti i presenti perché negli ultimi anni hanno fatto crescere le opportunità come questa”. L’assessore Basana “orgogliosa che questo evento si svolga sul territorio cittadino”, auspica inoltre “che tutte le palestre siano sempre più accessibili e aperte all’inclusione, qualunque sia l’abilità dei singoli”.

L’evento è reso possibile, come sempre avviene, grazie alla collaborazione di molti. In questo caso, oltre ai numerosissimi volontari, a quella di Panathlon Club Udine, Unione Nazionale Veterani dello Sport, sezione ‘Dino Doni’ Udine, Unione Italiana Tiro a Segno comitato regionale Fvg, Comitato Italiano Paralimpico, Federazione Italiana Scherma; e grazie al particolare sostegno di Maico Sordità, e la sponsorizzazione di Itas Assicurazioni, Axpo, Fiditalia.

PROGRAMMA della GIORNATA

ore 15.00: inizio attività al Palazzetto Asu di Via Lodi 1, Udine

ore 15.00: accredito Team all’ingresso del Palazzetto

ore 15.10: cerimonia di apertura presso la Sala Scherma con saluto delle Autorità

ore 15.30: divisione in 6 Gruppi presso le varie sale

Sala Ritmica: Prove di ginnastica ritmica

Prove di tiro a segno

Prove di ballo

Tatami prove aikido e karate

Sala Artistica: Prove di ginnastica

Sala Scherma: Prove di scherma

ore 18.30: termine alla sala scherma per consegna a tutti di medaglie di partecipazione e gadget con saluto delle autorità.

Share Button

Comments are closed.