15/05/2024

di Igor Pezzi
Nella puntata N.125 abbiamo intervistato Matteo Grudina, dell’associazione Invicti Lupi.
L’associazione di Matteo che conta 12 soci, si occupa di valorizzare territorio e storia grazie ad una rievocazione storica che si tiene da undici anni a Romans d’Isonzo, la Romans Longobardorum.
L’associazione nasce proprio a Romans, perché il paese nasce proprio grazie ai Logobardi.
L’evento andrà in scena dal 9 al 11 giugno 2023, con delle bellissime novità che andranno ad incrementare un programma già ricco e studiato da diversi anni prima. L’ambientazione è davvero suggestiva perché viene ricreato l’ambiente dei longobardi in un’era storica che si è verificata 1500 anni fa.


Grudina ci tiene a specificare che Romans Longobardarum è una rievocazione storica “vera e pura” non una festa ed un evento con chioschi o attrazioni musicali come fanno molti per fare festa che – ci sta- come dice Matteo, ma Invicti Lupi è impegnata e ha l’obbiettivo di valorizzare il territorio e la storia.
Le novità di questa edizione saranno la proiezione di due documentari che parleranno della vita della civiltà di allora, ci saranno ben otto artisti che scolpiranno la pietra ed il legno. Insomma un connubio davvero interessante che si rivolge ai più appassionati ma soprattutto ai bambini che possono conoscere la storia attraverso questa rievocazione.

Share Button

Comments are closed.

Open