10/06/2024

di GFB
Come attraverso la visione di un’aquila in volo, simbolo del Friuli, solamente dall’alto si può avere il “colpo d’occhio” sulla bellezza e varietà di un territorio come il Friuli Venezia Giulia, così ricco di spunti naturalistici e storici. Una emozione che, solitamente, è negata al turismo di terra ma che si può compensare levandosi in volo con qualsiasi cosa che lo permetta (per chi se lo può permettere) o ammirando immagini in alta qualità da drone, nuova frontiera della documentaristica alla quale ci siamo oramai ben abituati, anche grazie a trasmissioni televisive di successo come “Alle Falde del Kilimangiaro”, che ci fanno “volare” su panorami mozzafiato, rimanendo incollati alla poltrona di casa. Si potrebbe dire che ‘eccezionale visione a volo d’uccello un pò rovina l’effetto sorpresa all’aspirante viaggiatore ma è una ipotesi che non regge del tutto. Il mondo visto ad altezza media di un metro e 70 si completa con i panorami che vede l’aquila, che contestualizza geograficamente il particolare da scoprire.

Se vogliamo stupirci già prima di viaggiare alla scoperta di qualcosa allora fa al nostro caso
Il primo video documentario di 30 minuti del fotografo dronista Fabio Pappalettera, noto per la realizzazione di suggestive immagini dall’alto del Friuli Venezia Giulia, che ora disponibile è alla fruizione del pubblico sul canale Youtube al link https://youtu.be/Y85Y5k31NAc (diritti riservati © DRONE REPORTAGE), dopo essere stato trasmesso su RAI3. Ispirato al libro fotografico oggi in stampa alla terza edizione, dopo aver venduto circa 2500 copie da dicembre a oggi, il documentario è il primo di una serie di successivi 8 episodi ed è basato sulle riprese aeree di Fabio Pappalettera, i testi del geologo Andrea Mocchiutti e la voce dello speaker Ismaele Ariano. Il video è stato realizzato con il contributo di Banca Ter ed il patrocinio del Consiglio Regionale FVG nell’ambito del progetto territoriale e ambientale FVG SENSIBILE (www.fvgsensibile.it) La condivisione dei video FVG SENSIBILE è libera esclusivamente dai link di caricamento originale. Per un uso interno didattico ed educativo senza rete contattare info@dronereportage.it.

Share Button

Comments are closed.