22/02/2024

Aiutare i ragazzi a risolvere il fatidico dubbio, ovvero cosa fare da grandi. È questa l’occasione offerta dalla Fiera delle Professioni, l’evento di orientamento al lavoro e alla formazione post-secondaria, organizzato da Aries e dall’Ufficio scolastico Regionale, che si terra’ a Trieste dal 17 al 20 di febbraio.

L’iniziativa, giunta alla quinta edizione, sara’ inaugurata lunedì dall’evento introduttivo alla Sala Tripcovich di Trieste, nel corso del quale si confronteranno rappresentanti della Camera di Commercio, dell’Ufficio Scolastico Regionale, dell’Universita’ degli Studi di Trieste, della Regione Friuli Venezia Giulia, della Provincia di Trieste e alcuni imprenditori del tessuto economico triestino. A questi si aggiungeranno anche docenti dei nuovi Istituti Tecnici Superiori della Regione, che illustreranno ai ragazzi questa nuova possibilita’ formativa post-diploma, e la testimonianza di una giovane diplomata gia’ inserita con successo nel mondo del lavoro. Saranno inoltre presentati i risultati del sondaggio “Le aspettative dei giovani a Trieste” svolto dalla SWG su un campione di circa 800 studenti e verranno premiati i cinque studenti neodiplomati vincitori del concorso “Idee per rendere più vivibile la città di Trieste”.

La Fiera delle Professioni proseguira’ poi da martedì 18 a giovedì 20 febbraio, all’interno della Camera di Commercio, con gli incontri faccia a faccia tra gli studenti e i rappresentanti di 17 Ordini e Collegi professionali, di 5 Associazioni di Categoria, della Regione, della Provincia e del Comune di Trieste, dell’Azienda Sanitaria e delle Forze Armate. Un’occasione per dialogare con più di settanta professionisti che offriranno a titolo gratuito la propria consulenza agli studenti e illustreranno gli aspetti peculiari della loro attivita’ lavorativa perché i giovani triestini possano scegliere il loro futuro in modo pienamente consapevole e informato.

Inoltre, lunedì 17 febbraio all’Aula magna dell’Istituto Tecnico Volta si terrà l’incontro, a cura di Aries, sulla cultura d’impresa, la stesura del curriculum vitae e la gestione di un colloquio di lavoro.

La Fiera delle Professioni dal 2010 ha coinvolto più di 5.000 ragazzi al quinto anno delle scuole superiori e costituisce ormai un appuntamento fisso con l’obiettivo di colmare il gap esistente nel nostro Paese tra scuola e mondo del lavoro, dando ai giovani elementi concreti sui quali basare le proprie scelte, contribuendo così a decisioni consapevoli e informate.

Fonte:

Aries – Ufficio Stampa e Comunicazione
ufficio.stampa@ariestrieste.it
Andrea Bulgarelli – andrea.bulgarelli@ariestrieste.it
Mattia Assandri +39 347 5489999 – comunicazione@ariestrieste.it

Share Button

Comments are closed.