19/02/2024

” Riapre il collegamento tra Sella Nevea e Bovec: fino al 18 aprile prossimo sarà possibile sciare su entrambi i versanti italiano-sloveno con lo stesso skipass. Riparte dunque il collegamento tra i due Paesi che, nella stagione invernale 2021/2022, per la prima volta, è stato sospeso a seguito di una serie di valutazioni legate alla pandemia e per garantire maggiore sicurezza agli sciatori”. Lo comunica l’assessore regionale al Turismo, Sergio Emidio Bini.

Gli skipass saranno venduti alle casse del polo di Sella Nevea e in quelle di Bovec. Il tariffario prevede l’emissione di biglietti giornalieri e plurigiornalieri con tariffa di bassa stagione: giornaliero adulti costerà 25 euro, ad esempio, quello per i bambini (2008-2014) 10 euro, mentre quello per 3 ore destinato agli adulti 18 euro. I possessori di CartaNeve e sci@sempre potranno sciare sul versante sloveno senza alcun sovraprezzo. Tutte le tariffe sono consultabili all’indirizzo web https://www.turismofvg.it/it/montagna365/skipass/giornalieri-e-plurigiornalieri

“PromoTurismo Friuli Venezia Giulia ha comunque incentivato la pratica di discipline alternative allo sci alpino, garantendo, per esempio, un percorso di scialpinismo in massima sicurezza e applicando una scontistica sui prezzi degli skipass per tutta la stagione” ha fatto notare l’assessore al Turismo.

Share Button

Comments are closed.

Open