22/02/2024

Si apre alla Fiera di Pordenone il weekend di Riso e Confetti, storico salone del matrimonio e delle cerimonie, la 23^ edizione è in programma nel padiglione 5 (ingresso centrale) da venerdì 25 a domenica 27 novembre. L’accesso è gratuito con registrazione che può essere fatta on line (www.risoeconfetti.it) o direttamente in fiera. E’ questo il secondo appuntamento del circuito Fiere Sposi Friuli Venezia Giulia che comprende oltre al salone pordenonese anche Sposo e Sposa, manifestazione che si è tenuta alla Fiera di Udine e fine ottobre e che si è chiusa con un incremento di visitatori del 15%. “Il settore è in questo momento storico in forte ripresa dopo i due anni di stop dovuti al covid – il commento di Oscar Noselli titolare di Eventi&co una delle due realtà, insieme a Pordenone Fiere, promotrici di Fiere Sposi FVG, che continua – e anche nei prossimi anni si prevede che il mercato si mantenga sui livelli del 2022.

Quello del wedding è un comparto in forte evoluzione, costantemente alla ricerca della novità e della personalizzazione e che propone nuove tendenze sia per quello che riguarda l’approccio alla cerimonia che nel ricevimento stesso”. E saranno tante le novità in mostra negli oltre 100 stand presenti in fiera che i visitatori incontreranno lungo un innovativo “percorso obbligato” all’interno del padiglione 5.

Dall’abito alle fedi, dall’auto al ristorante, dai catering alle ville, dalle bomboniere al fotografo, passando per il mondo beauty, l’intrattenimento, i viaggi e altro ancora. Tra le proposte più innovative si distinguono: le autovetture da cerimonia elettriche marchiate Tesla per sposi particolarmente stilosi ed ecologici, le candele tridimensionali realizzate con stampi su misura per un tavolo nuziale originale e le sneakers decorate con disegni personalizzati per sposi sportivi e spiritosi. Tre giornate per informarsi, raccogliere spunti, confrontare le offerte, scegliere le proposte più vicine al proprio gusto e al proprio budget. Con la nascita del circuito Fiere Sposi FVG Pordenone Fiere raddoppia la propria presenza nel settore wedding con due eventi di punta a livello Nordest: “ E’ dovere di noi organizzatori dare un sostegno a questo settore che è composto da circa 4.000 micro aziende nella nostra Regione – il commento di Renato Pujatti presidente di Pordenone Fiere – piccoli imprenditori e commercianti che però muovono un indotto importante di più di 100 milioni di euro all’anno con forti ripercussioni anche nel turismo. I conti sono presto fatti – continua Pujatti – in FVG si celebrano circa 3.500 matrimoni all’anno con una spesa media a matrimonio di 35.000 €. E questo senza contare tutto il mondo delle cerimonie e ricorrenze che incrementa sicuramente questo business.”

Share Button

Comments are closed.