27/09/2022

Continua ad aumentare gli investimenti pubblicitari nel mezzo radiofonico, indicativi della fiducia che gli investitori ripongono nei risultati che si possono ottenere con la radio. Lo sottolinea dalle pagine di Primaonline Fausto Amorese, presidente di Fcp, la Federazione delle Concessionarie di pubblicità-Assoradio.

A giugno di quest’anno, rispetto all’analogo mese dello scorso anno, gli investimenti hanno segnato un dato del più 6,8 per cento, rileva l’Osservatorio Fcp-Assoradio. In termini assoluti sono  35.621.000 euro investiti in pubblicità.

I dati confermano Giugno come il mese con il fatturato più alto dell’anno che, se rapportato al 2016, indica addirittura un più 16,4 per cento.

Il fatturato dei primi sei mesi arriva a segnare un incremento del +6,8% rispetto all’anno precedente.

Questo trend di incremento degli investimenti iniziato nel 2014 e che mai si è arrestato, è caratterizzato anche da una sostanziale tenuta delle tariffe e, in alcuni casi , anche da un loro aumento.

Share Button

Comments are closed.