21/02/2024

Il Salone dell’extra vergine di oliva di qualità e dell’innovazione tecnologica e dei servizi nella filiera olivicola organizzato da Aries Scarl – Camera di Commercio Venezia Giulia in collaborazione con l’Associazione nazionale Città dell’Olio si svolgerà dal 26 al 28 marzo 2021 e sarà ospitato in una nuova e moderna struttura, proponendo la sezione Innolio dedicata ai produttori di innovative tecnologie e servizi nel settore olivicolo e si arricchirà di un marketplace esclusivo dell’olio extravergine (Evo) di qualità.

“Stiamo preparando un evento nuovo che possa da un lato rispondere alla richiesta dei visitatori del Salone e delle imprese del settore olivicolo – commenta Antonio Paoletti, presidente della Cciaa Vg -, dall’altro costituire tutto l’anno il punto di riferimento per la produzione olivicola di qualità. Nel nuovo e moderno centro congressuale ed espositivo di Trieste si potranno incontrare le aziende produttrici, degustare gli oli, ma anche trovare nella sezione Innolio le ultime novità per imprese e produttori dedicate all’innovazione nel comparto olivicolo nelle sue molteplici proposte. 

Al passo con le richieste del mercato e le tendenze dei consumatori stiamo creando il primo e unico mercato virtuale dell’olio extravergine di qualità in cui saranno protagoniste le eccellenze di Olio Capitale 2021: un autentico marketplace affinché tutti possano conoscere le caratteristiche e le peculiarità degli oli proposti per poi acquistarli”.

La sede dell’evento

E’ nuova, confortevole, tecnologica e dal design innovativo, la location da 5.000 mq a disposizione degli espositori e visitatori. Il Trieste Convention Center inaugurato nello storico comprensorio del Porto Vecchio, presenta un layout con tre padiglioni molto ampi, che permetteranno di posizionare gli stand senza nessun ostacolo o percorso obbligato. Previsti spazi per i convegni, ma anche attività collaterali come la Scuola di cucina o l’Oil Bar. Disponibili, inoltre, alcune centinaia di posti auto gratuiti, oltre al collegamento con i mezzi pubblici al vicino centro città e alla stazione ferroviaria.

Innolio: il Salone dell’innovazione nella filiera olivicola

Olio Capitale si arricchisce della sezione dell’Innovazione nella filiera olivicola. Trieste è al centro di un territorio contraddistinto da piccoli produttori con prodotti di alta qualità, attenti a tutte le fasi produttive nonchè agli aspetti del marketing. Queste caratteristiche sono comuni nei produttori di Friuli Venezia Giulia, Veneto e soprattutto di Slovenia e Croazia.  

La sezione espositiva verrà improntata sull’innovazione applicata al settore tradizionale dell’olivicoltura.  

Da un sondaggio effettuato tra i produttori di olio italiani, sloveni e croati è emerso che ben il 55% è interessato a servizi marketing per la commercializzazione e nell’e-commerce, il 52,50% a bottiglie e tappi, mentre il 45% si attende di poter trovare a Innolio tecnologie per il confezionamento oppure macchinari per la gestione agronomica dell’oliveto, packaging e design. Il 35% degli intervistati è interessato a impianti di stoccaggio e confezionamento, il 32,5% a impianti per il lavaggio, la frangitura, gramolatura, il 30% ad assaggiatori professionali, il 27,50% a impianti di confezionamento, il 25% alle biotecnologie per l’agricoltura e l’olivicoltura, il 17,50% allo Smart Farming, Iot & Big Data, software specifici per la gestione dell’oliveto. Infine, ma sempre con percentuali a due cifre, l’interesse per servizi agronomici, vivaismo e materiali per l’impianto di un nuovo oliveto e altro ancora.

Web&Taste – Internazionalizzazione

 Olio Capitale garantirà, quindi, i match making con gli operatori stranieri attraverso un innovativo mix di digitalizzazione e logistica. Durante i giorni della fiera a Trieste gli espositori con specifiche caratteristiche potranno connettersi con i buyer e far assaggiare i propri oli inviati precedentemente agli operatori selezionati.

“Olio Capitale per tutti”, l’unico vero marketplace dell’Evo

Olio Capitale diventa un partner prezioso per i produttori anche dopo l’evento. Il giorno successivo a Olio Capitale il Salone stesso diventerà un sito di e-commerce riservato agli espositori e ai partecipanti al concorso. Nascerà così il marketplace dell’Evo di qualità “Olio Capitale per tutti”, per consentire l’acquisto da ogni parte del mondo dei migliori oli extravergini, compresi quelli classificati dal panel del concorso Olio Capitale.

Share Button

Comments are closed.