25/09/2022

Il comprensorio sciistico di Nassfeld pramollo totalizza 750 mila presenze all’anno ogni anno in leggero aumento, con primo mercato l’Austria seguita dai paesi dell’est e con gli italiani al sesto posto per pernottamenti
Se la regione Friuli Venezia Giulia pubblicherà entro quest’anno il bando per l’assegnazione del concessionario i lavori di valorizzazione dell’area sciistica di Nassfeld-Pramollo con il conseguente rilancio di Pontebba, inizieranno nell’autunno del 2015 e gli impianti entreranno in funzione a Natale 2016. Nel corso degli ultimi mesi tutti i protagonisti coinvolti del progetto, Regione Friuli Venezia Giulia, Land carinziano e il soggetto proponente Doppelmayer hanno affrontato i passaggi burocratici necessari .Non ci sono più motivi per ritardare ulteriormente l’inizio dei lavori è stato dichiarato nella conferenza stampa per l’apertura della stagione invernale di Nassfeld-pramollo, area che sta richiamando anche investitori dall’estero.
Così Werner Krcivoy ha risposto ai giornalisti…

Share Button

Comments are closed.