06/12/2022

“Uno spazio di incontro e di pensiero della Psicologia e degli Psicologi, nonché un luogo di rappresentanza,  diffusione e promozione della Psicologia e della professione”. E’ con questa definizione che il presidente dell’Ordine regionale degli Psicologi Fvg, Roberto Calvani, annuncia l’imminente apertura della “Casa della Psicologia”,  a Udine

“Da diversi mesi, come Ordine Regionale, anche su sollecitazione di molti colleghi, eravamo alla ricerca di uno spazio fisico, in posizione baricentrica rispetto alla geografia regionale, che potesse diventare, con tempo e dedizione, un punto di incontro tra gli psicologi iscritti e al contempo un punto di riferimento anche per i cittadini – ha specificato il Presidente -. Si tratta di un locale in affitto, che si trova nel capoluogo friulano”.

Resta, ovviamente, pienamente operativa, nonché irrinunciabile e insostituibile punto di riferimento per tutti gli iscritti, la sede istituzionale di Trieste.

IL PROGETTO. Gli avvenimenti di questi ultimi anni hanno portato alla luce sempre più le necessità e i bisogni psicologici della popolazione, soprattutto dei più fragili. Le capacità intrinseche all’individuo debbono essere valorizzate per permettergli di resistere e adattarsi anche alle situazioni più estreme.

Con questo progetto, l’Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia desidera veicolare informazioni corrette ai cittadini, informandoli dell’etica , della deontologia, delle potenzialità della psicologia per la tutela della salute.

 SAPERE E SAPER FARE. La “Casa della Psicologia” vuole anche essere un punto di contatto tra il sapere ed il saper fare: saranno programmati incontri aperti alla popolazione, anche in modalità telematica, così da permettere la maggior partecipazione possibile; sarà un luogo di documentazione per i giovani colleghi, con una biblioteca dedicata agli strumenti operativi; sarà un luogo in cui l’Ordine potrà incontrare i suoi iscritti e promuovere verso gli stessi il benessere e lo scambio di conoscenze.

L’INAUGURAZIONE. La “Casa della Psicologia” sarà inaugurata venerdì 9 settembre, alle 18, nella sua sede in via Pracchiuso, 23 a Udine.

Farà gli onori di casa il Presidente dell’Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia, Roberto Calvani, e interverranno, tra gli altri, il Sindaco di Udine, Pietro Fontanini e l’Assessore alla Cultura, Fabrizio Cigolot.

La benedizione sarà impartita da Sua Eccellenza, l’Arcivescovo di Udine, Monsignor Andrea Bruno Mazzocato.

Considerato il limitato numero di posti, l’inaugurazione si terrà in forma ristretta e su invito, ma sarà trasmessa in diretta Facebook, sulla pagina dell’Ordine, in modo da permettere la maggior partecipazione possibile, seppur in modalità online.

PRIMO EVENTO. Come inizio operativo, sarà organizzata per il giorno successivo, sabato 10 settembre, dalle 9 alle 12, la presentazione del libro “La storia della Psicologia Italiana”, di Catello Parmentola, Psicologo e Psicoterapeuta ASL di Salerno, estensore del Codice Deontologico degli Psicologi (1998). Anche questo evento sarà trasmesso via Facebook, per garantire la maggior partecipazione possibile.

Share Button

Comments are closed.