15/05/2024

Concert for life è alla quinta edizione, organizzato da Auxilia Italia, per diffondere le loro motivazioni e raccogliere fondi che in questo caso ammontano a due euro per ogni biglietto venduto. Sicuramente poco per i progetti di Auxilia, ma tanti sono i biglietti venduti quest’anno per lo spettacolo di Lodovica Comello.

La prima edizione ebbe come beniamina Elisa da Monfalcone a Cividale del Friuli (UD) e il 21 luglio sarà la volta di un’altra friulana che dal pordenonese riscuote un successo mondiale da anni, sebbene giovanissima: Lodovica Comello.

Le attività per cui i volontari di Auxilia Onlus si prodigano vanno dall’aiuto ai genitori detenuti nel carcere di Trieste, al recupero di bambini impegnati nelle guerre, facendo comprendere e superare ai giovani, i traumi della guerra e una possibile giustizia riparativa partendo dalla riconciliazione tra le persone ancor prima dei popoli. Dall’intervento di ricostruzione del braccio a una ex ragazza soldato dell’LTTE utilizzata durante la guerriglia e i combattimenti  di una sanguinosa guerra civile durata 30 anni, con trasporto dallo Sri Lanka a Udine, ai tanti corsi di formazione per i nostri ragazzi per fronteggiare quella che molti esperti descrivono come una nuova “dipendenza” tra i giovani (internet) per prevedere misure di ri-educazione nell’approccio a questo strumento, facendone cogliere ai destinatari rischi e potenzialità.

ern Auxilia

La presenza di Auxilia nel territorio italiano, oltre la sede principale di Cividale del Friuli, vede diverse organizzazioni regionali in Piemonte, Emilia Romagna, Veneto, Toscana, Lazio, Campania, con referenti locali a Firenze, Bologna, Bergamo, Cagliari, Duino (TS), Gorizia, Napoli, Novara, Quartu Sant’Elena (CA), Redipuglia (GO), Trieste, Udine e Venezia.

ern 20170711_113225

Concert for life è un appuntamento annuale in accordo fra @uxilia Onlus e Azalea Promotion, in cui nell’ambito di un concerto di un cantante internazionale, organizzato appositamente, si racconta e si sensibilizza il pubblico alle attività umanitarie di @uxilia. In questo modo la musica è utile per diffondere proprio attraverso i giovani, la conoscenza dei problemi che affliggono i bambini dei paesi in via di sviluppo e in particolar modo le difficoltà dei bambini soldato.

ertn IMG_6067Lodovica Comello si è detta onorata di poter contribuire alla diffusione di queste informazioni riguardanti bambini che nella loro vita hanno avuto la sola “colpa” di nascere in un Paese in guerra e le conseguenze sia fisiche, sia morali sono difficilmente guaribili. Essenziale l’opera di Auxilia che con il contributo di tutti può realizzare ciò che alcuni non possono nemmeno sognare: avere un futuro. Lodovica Comello sta dando il suo contributo, realizzando lo spettacolo di Udine che non era assolutamente in programma: #Noi2  prende il nome dal fatto che i concerti doveva tenerli esclusivamente a Roma e Milano, mentre l’evento speciale di Udine sarà un’eccezione, che proprio per il legame alla sua terra e la motivazione benefica, hanno consentito di organizzare.

 

Marco Mascioli

Share Button

Comments are closed.