27/09/2022

Il ruolo – sempre fondamentale e strategico – dei Trasporti nel contesto dell’Unione Europea, con particolare riguardo alle aree transfrontaliere, è stato al centro del colloquio, ieri nel Palazzo della Regione a Trieste, tra la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani e il commissario europeo ai Trasporti Violeta Bulc. Serracchiani e Bulc, in un colloquio avuto prima dell’inizio dei lavori dedicati alle prospettive della portualità altoadriatica nelle Reti di Trasporto transeuropee, hanno concordato sull’esigenza, confermata da Bruxelles, dell’importanza dell’obiettivo di un rafforzamento della collaborazione nelle aree transfrontaliere interno dell’Unione Europea. In questo senso, ha osservato la presidente Serracchiani, si deve guardare “con soddisfazione” al miglioramento dei rapporti tra Friuli Venezia Giulia e Slovenia, che si stanno concretizzando con gli incontri, nel corso di questo mese, del Comitato congiunto bilaterale, che affronterà anche il tema dei Trasporti, in particolare quelli ferroviari.

Share Button

Comments are closed.