29/11/2023

I risultati dell’8a indagine congiunturale di Unioncamere Fvg (consuntivo 2° trimestre e aspettative per il trimestre in corso), confermano alcuni segnali di ripresa per l’industria manifatturiera della regione, anche se il contesto internazionale torna a essere incerto per le imprese del Fvg a causa soprattutto delle numerose crisi. L’industria manifatturiera conferma comunque le tendenze positive che erano state registrate per la prima volta nel 1° trimestre: nel periodo aprile-giugno aumenta la produzione nell’industria (+2,9%) e nel vitivinicolo (+3,5%), restano in area negativa il commercio (-1,7%), l’edilizia (-4,9%) e i servizi dell’ospitalità (-0,8%).
La performance positiva dell’industria regionale è confermata sia a Udine che a Pordenone

OCCUPAZIONE. Rispetto al 2° trimestre 2013 crescono le Forze Lavoro (+2,45%), aumentano gli occupati (+2,43%), ma aumentano anche le persone in cerca di occupazione al punto che il tasso di disoccupazione calcolato per il 2° trimestre sale dal 6,9% del 2013 al 7,1% del 2014.
IMPRESE E CREDITO. E il rapporto resta sempre piuttosto critico: per circa il 30% delle imprese intervistate la situazione è peggiorata rispetto al 1° trimestre.

Share Button

Comments are closed.