02/02/2023

In una atmosfera di grande silenzio e commozione, si è snodata nelle vie centrali di Feletto Umberto, la fiaccolata in ricordo di Cristian Rossi, tra i nove italiani barbaramente trucidati nell’attentato di Dacca.
Alla fiaccolata hanno preso parte i nipoti di Cristian, assente la moglie che si trovava a Roma per accogliere il feretro.Presenti anche il presidente della giunta regionale, Debora Serracchiani, il presidente del Consiglio regionale e il sindaco di Tavagnacco, Maiarelli.

Share Button

Comments are closed.