10/07/2024

Lo scorso week end ala fiera di  Pordenone ( 20-21 maggio) è andasta in scena Extracon, fiera del fumetto, del videogioco e della cultura pop, che ha superato  ogni aspettativa, totalizzando  migliaia di presenze. la fiera ha  conquistato un pubblico adulto e di giovanissimi, ponendosi come nuovo punto di riferimento per gli appassionati  di fumetti e giochi di tutto il Nord-est.

 Organizzata da Pordenone Fiere in sinergia con Centro Fiera Montichiari, la nuova fiera a tema comics & games  ha spaziato dai videogames new gen alle console vintage, dai manga al mondo della fantascienza e dei supereroi  americani. Una grande festa all’insegna del divertimento, due giorni durante i quali le distanze generazionali si  sono annullate e tutti hanno potuto partecipare alle molteplici attività in programma. L’area retrogaming, con  numerosi cabinati originali da sala giochi, finalmente giocabili senza gettoni, in modalità free to play: un vero e  proprio sogno a occhi aperti per chi è cresciuto negli anni Ottanta e Novanta. Gettonatissima anche l’area  dedicata ai mattoncini che ha regalato ore e ore di divertimento a genitori e figli, grazie alle aree laboratori e alle  mostre con le magnifiche creazioni monumentali dei più abili artisti italiani.

Oltre alle iniziative e aree speciali, grande spazio anche alla mostra mercato di fumetti, gadget, action figures,  manga e accessori per cosplayer, con decine e decine di espositori provenienti da tutta Italia, per uno shopping  in perfetto stile “nerd”. 

Grande entusiasmo per gli ospiti di spicco presenti alla manifestazione, come Giovanni Muciaccia, leggendario  conduttore di Art Attack, Anna Mazzamauro, la Signorina Silvani nei film di Fantozzi, Danilo Bertazzi – Tonio  Cartonio ne “La Melevisione” – ed Emanuela Pacotto, la doppiatrice di Bulma in Dragon Ball. 

Apprezzatissimi anche lo show musicale con Pietro Ubaldi, Stefano Bersola, Letizia Turrà ed Elisa Rosselli,  interamente dedicato al mondo Disney e alle sue colonne sonore, e l’intervento di Manuela Blanchard, Pietro  Ubaldi e il Gruppo80, storici protagonisti di Bim Bum Bam. E poi ancora Chef Hiro, ambasciatore della cucina  giapponese in Italia, che ha preparato dal vivo un piatto molto caro a tutti gli appassionati di anime e manga, e  l’imperdibile live di Giorgio Vanni, l’interprete delle sigle di Dragon Ball, Naruto, One Piece e Pokémon, che ha  stupito grandi e piccini con i suoi successi più amati. 

Nelle parole di Renato Pujatti, Presidente di Pordenone Fiere, tutta la soddisfazione per il risultato della nuova  iniziativa: «Sono molto soddisfatto per la riuscita di questa prima edizione, sia per la qualità degli eventi e delle  attività presentate, sia soprattutto per l’affluenza del pubblico, che credo abbia apprezzato quest’evento  innovativo. Confidiamo che il successo di Extracon sia il primo di una lunga serie, anche nei prossimi anni».

Share Button

Comments are closed.