30/11/2022

Gratitudine per l’atto di generosità del Gruppo Pittini che ha voluto donare un mezzo tecnologicamente avanzato all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine; una testimonianza tangibile di vicinanza e sostegno al territorio.

E’ il sentimento espresso dal vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, a Udine, in occasione della cerimonia di consegna dell’ambulanza.

Si tratta di un’ambulanza equipaggiata come unità mobile di rianimazione, con impianto fotocatalitico che permette il massimo livello di salubrità grazie a un moderno sistema di purificazione e ricircolo dell’aria dotato di impianto elettrico e ventilatore polmonare di ultima generazione. Fra le ulteriori strumentazioni anche un sistema di diagnostica e primo soccorso, presidi di mobilizzazione e immobilizzazione del trauma e per la gestione del trauma pediatrico oltre che barella all’avanguardia in grado di supportare una portata di 280 kg e impianti radio autoradio e navigazione di alto livello per garantire la comunicazione con la centrale 112 Sores.

Il vicegovernatore ha rimarcato il ringraziamento a Federico Pittini, presidente dell’omonimo Gruppo con sede a Rivoli di Osoppo, per l’importante atto di solidarietà che sottolinea la presenza concreta sul territorio della storica impresa e richiama i valori dell’altruismo e dell’unità di cui il Friuli Venezia Giulia è orgoglioso.

Share Button

Comments are closed.