19/07/2024

Due ecocardiografi di ultimissima generazione del valore di 130 mila euro e destinati allo studio delle malattie del cuore, sono stati donati dalla Fondazione Friuli dell’Azienda sanitaria n.3 Alto Friuli – Collinare – Medio Friuli.

L’assessore regionale alla Salute, Maria Sandra Telesca, partecipando alla cerimonia di consegna, ha detto che “Tutto questo va a beneficio di una salute – ha precisato l’assessore Telesca – che spesso paga lo scotto di stili di vita e abitudini scorrette della nostra gente, e che l’azione di prevenzione della Regione mira a migliorare anche attraverso l’informazione e l’educazione, per esempio quella alimentare”.

Le nuove apparecchiature, come hanno specificato Pier Paolo Benetollo, direttore generale dell’Azienda sanitaria, Antonio Di Chiara, responsabile della struttura operativa complessa di cardiologia, Luigi Di Benedetto, specialista in ingegneria clinica (l’interfaccia tra le diagnosi e i progressi delle nuove tecnologie) e Olga Vriz, cardiologa, consentiranno di ottimizzare la rete di analisi, diagnosi e cura che connette l’intero territorio dell’Azienda sanitaria.

Per fare in modo che, sempre di più, non siano i malati a dover raggiungere i luoghi di cura e di diagnosi, ma possano essere i dati diagnostici a raggiungerli attraverso il web.

Riducendo così costi, i tempi, migliorando e rendendo ancor più tempestive le cure.

Share Button

Comments are closed.