15/05/2024

“Le associazioni di volontariato come Abc, che garantiscono un miglioramento qualità della vita dei bambini e delle loro famiglie, svolgono un ruolo fondamentale nel contesto dell’Irccs Burlo Garofolo e si integrano perfettamente con l’offerta sanitaria della Regione. Un sistema che si rafforza ulteriormente quando realtà importanti come Coop Alleanza 3.0 si schierano al loro fianco”.

È questo il messaggio lanciato dal governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga durante la conferenza stampa organizzata per annunciare che Coop Alleanza 3.0 sosterrà per un anno intero il “Progetto Accoglienza” dell’Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo.

Fedriga ha evidenziato che “la cura dei bambini in situazioni difficili, anche quando vengono erogati servizi di eccellenza, non si riduce all’aspetto clinico ma deve tenere conto della qualità della sua vita e di quella dell’intera famiglia. Iniziative come quelle di Abc, delle altre realtà di volontariato operanti in Friuli Venezia Giulia e di tutti coloro che le sostengono sono quindi esempi di innalzamento del livello di civiltà della nostra società, perché creano delle collaborazioni a favore delle persone in difficoltà e del territorio che supportano in modo consistente l’impegno pubblico”.

Un momento della consegna dell’assegno di Coop Allenza 3.0 a Abc Burlo.

L’iniziativa è stata scelta dai 5 Consigli di zona di Coop Alleanza 3.0 del Friuli Venezia Giulia, che rappresentano oltre 161 mila soci, e dagli 8 Consigli di zona del Veneto, rappresentativi di oltre 302 mila soci. Grazie a questa importante donazione sarà possibile sostenere i costi di gestione di una delle cinque “Casa Abc” inoltre, Coop donerà anche buoni spesa, sempre destinati alle famiglie che accompagnano a Trieste i propri figli che hanno bisogno di cure chirurgiche al Burlo, il tutto per un valore complessivo di 13mila euro. Il progetto è stato selezionato tra oltre 250 proposte presentate da enti del terzo settore, mondo del volontariato e associazioni all’interno del programma “Con i Soci Coop” che sostiene i progetti scelti con risorse generate dall’1% delle vendite dei prodotti a marchio Coop.

Abc è nata a Trieste dall’esperienza due genitori che hanno affrontato un lungo percorso chirurgico per il loro bambino. Oggi è un’organizzazione ben strutturata che aiuta tutti i bambini e le famiglie che hanno bisogno di cure chirurgiche all’Irccs Burlo Garofolo.

Share Button

Comments are closed.