22/02/2024

La pandemia del 2020 non la dimenticheremo più, ma sicuramente ha insegnato a tutti i rischi che corriamo sia dal punto di vista sanitario, sia economico. Con alcune categorie colpite duramente, altre marginalmente, abbiamo scoperto che in molti casi non sono risolutive le iniziative statali, bensì servirebbero coperture peculiari, che consentano di far fronte ai rischi specifici per le aziende, i professionisti, i dipendenti e tutte le persone.

Rivolgersi a medici specialisti e strutture sanitarie private senza un’assicurazione che provveda alle spese impreviste è da “salasso”.  Molti hanno scoperto solo adesso che la loro polizza esclude i casi di pandemia e altri eventi che, sino a qualche mese fa, sembravano più impossibili che improbabili. Ora le compagnie hanno colto velocemente la forte esigenza di protezione e hanno creato prodotti sanitari e servizi ad hoc per rispondere a questa crisi senza precedenti, rafforzando il rapporto di fiducia e di rispetto con i propri assicurati.

Proprio in questo momento difficile è sorta una nuova società che nella nostra regione ha unito le forze sotto il nome di Gruppo Friuli Assicurazioni. L’aggregazione delle agenzie Udine Castello, Assi.Udine e Clara&Fornasiero ha dato vita a una grande società che impiega trentatré specialisti, che curano già 15.000 clienti. Il ruolo di presidente è stato assegnato ad Angelo Migliorini, che insieme ai soci Moreno Gardellini, Giorgio Fusari, Stefano Fornasiero e Franca Costalonga, saranno gli artefici della trasformazione delle due agenzie di Udine, quella di San Daniele del Friuli, Buttrio, Cividale del Friuli, Gonars, Manzano e Tricesimo.

Il primo compito di questa grande impresa assicurativa è quello di informare sui possibili rischi, compresi quelli impensabili, oggi più comprensibili che mai. Solo in secondo luogo proporranno soluzioni per stare vicini al tessuto sociale del territorio e garantire un futuro sereno anche in caso di sorprese indesiderate. Nella rete distributiva delle agenzie Gruppo Friuli Assicurazioni ci sono professionisti preparati, sempre disponibili per fornire consulenze e aggiornamenti sulle nuove polizze disponibili per ripartire alla grande con un futuro tutelato e tranquillo.

Dietro ogni azienda, persona o nucleo famigliare ci sono sogni e obiettivi che rischiano di divenire irrealizzabili se un grave evento intaccasse la solidità economica, magari interessando direttamente anche lo stato di salute e non era stato adeguatamente coperto.

Tra i prodotti più interessanti segnaliamo che il Gruppo Unipol e UniSalute in particolare, hanno attivato un’importante programma specifico Covid-19, con coperture anche in caso di contagio: spese per visite specialistiche o esami, assistenza telefonica h24, indennità giornaliera da ricovero, convalescenza e anche nel caso in cui l’assicurato fosse costretto a regime di quarantena presso il proprio domicilio. La tutela dei soggetti positivi al Covid-19, prevede il riconoscimento di una diaria in caso di ricovero o di isolamento domiciliare e un’indennità in caso di ricovero in terapia intensiva. Anche le aziende, con UnipolSai, possono garantire ai dipendenti e ai loro familiari una tutela con diaria da ricovero, da convalescenza, servizi di assistenza e di consulenza sanitaria.

Tornerà un nuovo picco di contagi in autunno? Il Corona Virus è già stato archiviato? Ci potranno essere nuovi virus simili in futuro? Sarà pronto il vaccino a breve? Nessuno può prevedere il futuro, ma provvedere a tutelarsi in ogni evenienza è possibile grazie al Gruppo Friuli Assicurazioni.  

Share Button

Comments are closed.