11/06/2024

Fine agosto con tante sorprese nello shopping center Atrio di Villach, più di 90 negozi sotto lo stesso tetto che fanno di Atrio il più grande centro commerciale della Carinzia tappa obbligsata di molti italini in visita alla vicina Carinzia.

“Stiamo assistendo nel corso di questa estate al ritorno di molti dei nostri affezionati clienti dal Friuli Venezia Giulia e dall’Italia” fa sapere il direttore generale di Atrio, Richard Oswald. “Gli italiani sono sempre attratti dai nostri prodotti tipici, in particolare dall’ampia offerta gastronomica nei diversi caffè e ristoranti del centro”.

Di particolare interesse per il pubblico italiano sono anche gli scaffali del fornitissimo Interspar, con i prodotti più caratteristici che si trovano sulla tavola austriaca, dal pane nero ai succhi di frutta e agli yogurt, dagli insaccati alla carne in tagli diversi e tipici della cucina locale.

Mag. Richard Oswald

“Il periodo estivo – spiega Oswald – è tra i più adatti per farsi un giro a Villach e dintorni: stiamo parlando di una regione molto ricca di attrazioni, con parchi, laghi, castelli, bei paesaggi, montagne. E nell’ambito di una gita o di un weekend in Carinzia, Atrio è il posto ideale per lo shopping in un luogo accogliente, piacevole e luminoso, attrezzato per le famiglie e le persone con disabilità, dotato di 2000 posti auto gratuiti e facilmente accessibili”.

Sono diversi gli eventi in programma anche nella seconda metà mese di agosto, la maggior parte a ingresso gratuito, negli orari di apertura del centro (lunedì-venerdì dalle 9 alle 19.30, il sabato fino alle 18, domenica chiuso). Ogni martedì si può girare la Ruota della Fortuna, per vincere buoni spesa da dieci euro (Zehner) o altri premi. Per saperne di più, basta rivolgersi negli orari di apertura di Atrio al punto informazioni per i visitatori nella plaza del centro.

Ogni mercoledì, invece, per gli appassionati di yoga è possibile partecipare al costo di 10 euro alle lezioni dello Yoga Summer, che si svolgono nell’area parcheggio del centro dalle 7.30 alle 8.30 del mattino, con punto d’incontro alle 7.15 di fronte all’ingresso di Interspar. E’ necessario registrarsi prima telefonando al numero +43 650 745 21 95 e ad ogni partecipante è chiesto di portarsi anche il tappetino da yoga.


Conto alla rovescia per l’atteso Mercato Vegano da Atrio, in arrivo da a giovedì 14 a sabato 16 settembre, con diversi prodotti alimentari e lifestyle vegani tutti da scoprire, rispettosi del clima e degli animali. Lo spazio per gli stand è gratuito, e il mercato è una bella occasione per gli espositori che vogliano portare all’attenzione dei visitatori nuovi prodotti, tendenze e stili di vita nel segno della sostenibilità. Le informazioni su tutti gli eventi del centro sono disponibili sul sito https://www.atrio.at/.

Share Button

Comments are closed.

Open