10/07/2024

Il comune di Pordenone informa i propri cittadini che sul sito istituzionale dell’amministrazione è presenze già dall’inizio dell’emergenza un elenco di esercizi che portano al spesa casa. Ora l’elenco potrà essere via via ampliato. Le attività commerciali possono infatti compilare un modulo online per essere inseriti nella pagina web, molto visitata dai cittadini. Naturalmente le attività che possono aderire – in sostanza alimentari, ristorazione, articoli sanitari – devono effettuare le consegne con mascherine e guanti, rispettare le prescrizioni di sicurezza, evitare i contatti personali.

I servizi sociali comunali, con la Casa del volontariato e l’associazione «Prendersi cura», hanno attivato anche il progetto “Io resto a casa e parlo con te”. I volontari, in tutto 25, telefonano agli anziani seguiti dai servizi sociali per offrire loro uno spazio di ascolto e relazione e per rilevare eventuali bisogni. Ora si sta estendendo il servizio agli adulti che necessitano di sostegno. A dare manforte anche due psicologi: i dottori Morelli e Loperfido, padre dell’assessore. Inoltre, ha anticipato il sindaco, «stiamo lavorando sia a un potenziamento del servizio esistente sia a un numero telefonico per le persone sole e per chi, in generale, è in difficoltà, vive ansie e paure in questo difficile momento di autoisolamento, ha bisogno di conforto».

Continua da parte dell’Amministrazione comunale il reperimento di case per medici e infermieri, offerte gratuitamente dai privati. Un’iniziativa per fornire un alloggio a chi lavora a stretto contatto con il virus, permettendo agli operatori socio sanitari di isolarsi e non far correre rischi ai propri familiari.

Continua da parte della comunità cinese locale, in collaborazione con Ciriani, il rifornimento di mascherine per i lavoratori socio sanitari della città. Intanto il Comune sta cercando di rifornire di mascherine le tre farmacie comunali (via Cappuccini, viale Grigoletti, via Montereale) man mano che si esauriscono le scorte. E’ possibile acquistarne al massimo due per cliente.

Share Button

Comments are closed.