20/10/2021

Il 17 ottobre 1797 Napoleone firmò a Villa Manin, residenza di campagna di Lodovico IV Manin, ultimo doge di Venezia, il Trattato di Campoformido che concludeva la guerra con l’Austria e consegnava i territori della Repubblica di Venezia agli Asburgo e metteva così fine alla secolare indipendenza della Srenessima. Nel bicentenario della morte di conquistatore, Villa Manin, sede del suo più lungo soggiorno italiano, gli dedica una mostra omaggio. Fin dalle prime battaglie della campagna d’ Italia il giovane generale coltivò il proprio mito attraverso le opere di artisti che trasfigurarono i suoi lineamenti elal sua esile figura in quella di un novello Cesare, mentre i suoi detrattori ne rivisitarono l’immagine attraverso rappresentazioni demitizzanti o la deformarono in vignette satiriche. Pur nelle dimensioni contenute, l’esposizione di Villa Manin permetterà di cogliere fino a che punto Napoleone abbia polarizzato i giudizi di adulatori e denigratori e di ammirare le opere in cui hanno trovato espressione punti di vista visceralmente diversi.

Share Button

Comments are closed.

Cheap Tents On Trucks Bird Watching Wildlife Photography Outdoor Hunting Camouflage 2 to 3 Person Hide Pop UP Tent Pop Up Play Dinosaur Tent for Kids Realistic Design Kids Tent Indoor Games House Toys House For Children