16/05/2024

Il Soccorso Alpino della Croazia ha lanciato un appello ai turisti chiedendo loro di smettere di scattare “selfie stupidi e pericolosi”. L’annuncio è nato in seguito all’incidente di un turista ventenne canadese, che ha rischiato la morte al Parco nazionale di Plitvice dopo essere scivolato da un’altezza di 75 metri, mentre cercava di scattare un selfie perfetto. Il ventenne è sopravvissuto grazie ai rami di un albero che ne hanno fermato la caduta. “Cari turisti, noi vi rispettiamo. E’ ora che iniziate a rispettare voi stessi. Smettetela di fare stupidi e pericolosi selfie. Grazie”, ha scritto sul profilo Twitter il Servizio di soccorso. Non si tratta del primo incidente dovuto ai selfie a Plitvice. Lo scorso anno un turista slovacco è morto dopo essere scivolato mentre scattava la foto. (FONTE ANSA).

Share Button

Comments are closed.