14/07/2024

Si conclude martedì sera sul colle del castello di Udine la 33ma edizione di Udin&Jazz con il concerto di Pat Mateny. Il festival, tornato nel capoluogo friulabno dopo 5 anni di assenza, con un consolidato carnet di musicisti di grande rilievo nel panorama jazzistico internazionale ma anche con laboratori, seminari e talk, ha contribuito ad arricchire la proposta dell’intrattenimento estivo della città.

 Mercoledì sera, sul palco di un teatro Giovanni da Udine tutto esaurito, si è esibito Stewart Copeland, celebre batterista dei Police, insieme alla FVG Orchestra, con un riarrangiamento di alcuni dei brani più celebri della band, come Every Breath You Take, Roxanne, Message in a Bottle e Walking on the Moon.

la  Giunta Comunale  ha deciso per l’assegnazione di un contributo pari a 30.000 euro, cifra equivalente a quanto stanziato fino al 2018, in favore dell’Associazione Culturale Euritmica, organizzatrice di Udin&Jazz.

Share Button

Comments are closed.