25/02/2024

All’inizio di febbraio 2013 il Governo croato varava la Strategia di Sviluppo del Turismo fino al 2020 con l’obiettivo di posizionare la Croazia tra le principali venti destinazioni turistiche mondiali. Attualmente è trentaquattresima nel mondo e ventiquattresima in Europa.
Tra gli obiettivi miglioramento e riqualificazione delle strutture, nuove costruzioni ,più posti letto e più lavoro con una previsione di 20 mila nuovi occupati. 7 miliardi di euro di nuovi investimenti nell’arco di sette anni; 150 i potenziali progetti di investimento nel settore turistico. Gli investimenti maggiori riguardano il settore alberghiero.
Indubbio il potere attrattivo della costiera istriana con Rovigno e Parenzo in cima alla classifica delle destinazioni.

Share Button

Comments are closed.