23/07/2024

Nuove norme del Codice del Terzo Settore sotto la lente a Palmanova, dove verranno illustrate da uno dei massimi esperti nazionali: un momento di approfondimento fondamentale per il mondo associativo regionale.

L’appuntamento è organizzato dal Comitato regionale delle Pro Loco del Friuli Venezia Giulia domenica 21 gennaio alle 9.45 al teatro Modena di Palmanova: relatore della giornata Gabriele Sepio, avvocato tributarista, estensore dei decreti del Terzo Settore e consulente dell’Unione nazionale tra le Pro Loco d’Italia (Unpli).

Presenti anche il presidente nazionale Unpli Antonino La Spina insieme al segretario generale Unpli Ignazio Di Giovanna. Evento a ingresso libero fino a esaurimento posti.

“Un momento che abbiamo pensato per presidenti di Pro Loco e commercialisti che le seguono – spiega il presidente del Comitato regionale Pro Loco del Friuli Venezia Giulia Valter Pezzarini – in modo da fornire, grazie alla grande esperienze del nostro illustre ospite avvocato Sepio, risposte alle varie domande che la riforma del Terzo Settore ha suscitato in loro. Oltre al quadro nazionale sarà anche l’occasione per presentare le recenti modifiche apportate alla Legge regionale 21/2016, art. 9-11, per i nuovi requisiti di accesso al finanziamento delle attività Pro Loco dall’anno 2025, approvate dal legislatore regionale nel corso della legge di stabilità regionale 2024”.

Quest’ultima parte di interesse regionale sarà presentata dal segretario del Comitato regionale Pro Loco Marco Specia. Organizzazione in collaborazione con la Pro Loco Palma di Palmanova.

Share Button

Comments are closed.