10/06/2024

Udine, dic 22- “La stagione invernale parte con un risultato estremamente positivo: la prevendita degli skipass si è conclusa il 4 dicembre con risultati record. Sono stati infatti 9.181 gli skipass emessi, con un incasso pari a 1.345.072 euro. Si tratta dunque di una crescita di incasso pari al 71 per cento” rispetto allo scorso anno

Sono dati importanti che testimoniano il successo della strategia adottata da PromoTurismoFVG. A renderlo noto è l’assessore regionale alle Attività produttive e turismo, Sergio Emidio Bini.

Per quanto riguarda l’avvio della stagione invernale, viste le condizioni meteo attuali caratterizzate da temperature elevate e vento di scirocco, i tecnici di PromoTurismoFVG hanno stabilito una serie di aperture. Da giovedì 8 a domenica 11 dicembre sarà aperto agli sciatori il polo di Sella Nevea. Sarà aperta anche la nuova pista da sci di fondo a quota 1600 metri nel polo dello Zoncolan, che gli sciatori potranno raggiungere dalla funivia di Ravascletto. Invece nel polo di Tarvisio e in quello di Piancavallo saranno aperte per i pedoni la telecabina del Lussari e la seggiovia Tremol 1. È probabile che la situazione meteo cambi già da lunedì 12 dicembre, pertanto un nuovo aggiornamento relativo alle aperture dei poli sarà diramato da PromoTurismoFVG nel pomeriggio di domenica.

“Quello del Friuli Venezia Giulia non è un caso isolato – ha specificato Bini -. Il meteo poco favorevole sta infatti condizionando l’avvio della stagione in tutto l’arco alpino, costringendo molti comprensori a rimandare le aperture programmate. Ne sono un esempio l’area del Cansiglio, Madesimo e Cortina”.

Share Button

Comments are closed.