26/09/2021

“Siamo orgogliosi di questi medici, di tutto il personale sanitario, di un’organizzazione al top in Italia, che testimonia con i fatti l’eccellenza della sanità veneta”. Con queste parole il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia esprime “soddisfazione e gratitudine ai protagonisti” per la “staffeta salvavita” grazie alla quale, all’Azienda Ospedaliera di Padova, sono stati eseguiti in poco più di 24 ore tre trapianti di cuore e due di reni, con l’impegno di più equipes cardiochirurgiche e chirurgiche e l’utilizzo di più sale operatorie, aperte in sequenza mano a mano che i chirurghi concludevano un intervento per iniziarne un altro. “Ancora una volta – aggiunge Zaia – i Centri Trapianti di Cuore e Rene guidati da Gino Gerosa e Paolo Rigotti hanno dimostrato che sono le qualità professionali e l’efficienza organizzativa a fare la differenza. Nella sanità veneta è così e stiamo facendo di tutto perché così rimanga, anzi per migliorare ancora”. “Non sfugga – conclude Zaia – anche l’aspetto umano di situazioni come queste: uomini e donne sottoposti a fatica fisica e stress non comuni. Gente preziosa per il nostro sistema sanitario ma, prima di tutto, per ogni persona che abbia bisogno di loro”.

Share Button

Comments are closed.

Cheap Tents On Trucks Bird Watching Wildlife Photography Outdoor Hunting Camouflage 2 to 3 Person Hide Pop UP Tent Pop Up Play Dinosaur Tent for Kids Realistic Design Kids Tent Indoor Games House Toys House For Children