11/06/2024

Un tavolo operativo con ANMIL, parti sociali e istituzioni coinvolte nella sicurezza sul lavoro e un confronto in sede di Conferenza delle regioni per far circolare le buone pratiche in materia di prevenzione degli infortuni. Lo ha promesso il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, intervendo alla celebrazione della 72ma Giornata Nazionale dell’Associazione Nazionale Mutilati e invalidi sul Lavoro, che quest’anno si è tenuta all’interno dell’azienda Claber di Fiume Vneto. Per la prima volta l’evento annuale nazionale si è svolto in Friuli Venezia Giulia.

E’ necessario superare la retorica sull’argomento, vista troppe volte, per passare al pragmatismo , ha detto Fedriga.  Il problema della sicurezza sul lavoro non lo si può risolvere semplicemente guardandolo dal punto di vista normativo.

Il governatore Massimiliano Fedriga interviene alla Girnata nazionale per le vittime degli infortuni sul lavoro che si è celebrata alla Claber di Fiume Veneto Veneto (Pordenone)

L’effetto preventivo si crea solo con un’azione formativa continua dei lavoratori così dsa far diventare la prevenzione strutturale all’interno delle fabbriche. .

La Giornata nazionale per la sicurezza sui luoghi di lavoro, sotto l’Alto patronato del Presidente della Repubblica, ha visto la partecipazione delle massime autorità in materia, I dati degli infortuni in Italia negli ultimi otto mesi, rispetto ai primi otto mesi 2021, sono aumentati del 38%. In Fvg l’aumento è stato più contenuto, pari al 14%.

Per la prima volta la Giornata non è stata organizzato in una sede istituzionale, come è avvenuto nelle edizioni passate, ma all’interno di una fabbrica, la Claber, confermando il suo ruolo esemplare nel campo della sicurezza.

Share Button

Comments are closed.