01/10/2022

Si è spenta la polemica sul presunto scippo sloveno della denominazione Collio, in realtà il vero problema è la tutela a livello internazionale, come ha sottolineato il presidente del consorzio Collio, Robert Princic. Fuori dall’Europa, dicono i Consorzi, si spendono tantissimi soldi per cercare di tutelare un marchio e spesso non ci si riesce, allora si appellano alla politica. La politica cosa può fare? Lo abbiamo chiesto all’assessore regionale alle risorse agricole Cristiano Shaurli

Music, film and photography on Clowdy.com

Share Button

Comments are closed.