11/06/2024

Nei negozi Despar, Eurospar e Interspar del Friuli Venezia Giulia una scarpa rossa per dire no alla violenza contro le donne

Nella Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Despar_Aspiag Service, la concessionaria dei marchi Despar, Eurospar ed Interspar per il Triveneto, l’Emilia Romagna e la Lombardia, ha scelto di esporre nelle vetrine dei negozi del Friuli Venezia Giulia, così come di tutte le regioni in cui è presente, una scarpa rossa, simbolo della lotta contro il femminicidio e la violenza contro le donne.

Un segno con cui Despar, azienda in cui oltre il 65% dei collaboratori è donna, vuole contribuire a sensibilizzare su questa piaga sociale, confermando ancora una volta il proprio impegno per l’universo femminile.

Un impegno che il marchio dell’abete rinnova tutto l’anno con iniziative in favore delle donne e con campagne di sensibilizzazione per il contrasto alla violenza di genere. Ne sono un esempio la raccolta fondi “Il Mondo ha Bisogno delle Donne” che in otto anni ha permesso di sostenere numerose associazioni e progetti di istituti ospedalieri impegnati per le donne e che nel solo Friuli Venezia Giulia ha supportato realtà come l’Ospedale di Tolmezzo, A.N.D.O.S. sezione di Spilimbergo, A.I.S.M. sezione di Pordenone, A.N.D.O.S. sezione di Udine, l’Ospedale IRCCS CRO AVIANO, l’Ospedale di Pordenone – medicina di genere, l’Associazione Endometriosi FVG e l’Associazione Voce Donna di Pordenone

A questo si aggiungono progetti come quello con le Questure del Friuli Venezia Giulia nell’ambito del quale è stata promossa una campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere diffusa attraverso i punti vendita del marchio dell’abete della regione.

Share Button

Comments are closed.

Open