12/06/2024

Giovedì 16 marzo, presso il centro di gioco ed intrattenimento Perla, avrà inizio il 27° Hit Open 2023, il torneo internazionale di scacchi con la più lunga tradizione e la più grande partecipazione in Slovenia. L’organizzatore, il Club di scacchi di Nova Gorica, in collaborazione con la società Hit, aspetta più di 120 partecipanti provenienti da 12 diversi paesi del mondo. Il torneo, inserito nel calendario della Federazione Internazionale degli Scacchi (FIDE), si svolgerà fino a giovedì 23 marzo 2023 e potrà essere seguito in presenza o in diretta streaming.

z leve Darja Kapš, Marko Tribušon, Lavra Peršolja Jakončič, Matjaž Loviš… (Medium)


Il torneo internazionale di scacchi Hit Open a Nova Gorica si svolge dal 1996. A causa delle misure restrittive legate alla pandemia è stato cancellato solo nel 2021. “Il torneo internazionale di scacchi Hit Open 2023 è uno dei pochi festival tradizionali plurigiornalieri di scacchi ancora in vita in Slovenia. Questi tornei sono molto importanti, soprattutto per lo sviluppo dei giovani scacchisti, poiché permettono loro di acquisire esperienza, di ottenere norme e titoli scacchistici e di competere a livello internazionale.
Anche quest’anno la partecipazione al torneo è molto variegata e internazionale: ci sono 122 giocatori provenienti da dodici paesi del mondo. Il torneo di Nova Gorica è saldamente ancorato nella mappa degli eventi di scacchi europei da molti anni e sempre più anche al di fuori dell’Europa, con la partecipazione di 10 grandi maestri, tra cui il più alto classificato è Leon Luke Mendonca dell’India, che a soli 17 anni vanta un rating di 2558. Il miglior scacchista sloveno è Aleksander Beljavski, che è terzo per rating nel torneo A. Tra i giovani, il miglior posto è l’10° per Vid Dobrovoljc, che lotta per il titolo di maestro internazionale. In testa nel torneo B troviamo l’italiano Marco Fonda. Partecipano al torneo anche tanti bambini che compiranno 10 anni quest’anno, mentre il giocatore più anziano al torneo Hit Open 2023 sarà Mirko Čokan (anno di nascita 1947) dallo SD Domžale. Anche quest’anno ci saranno molti scacchisti dall’Italia: finora 23 iscritti al torneo A, con il rating più alto (2512) tra loro c’è il grande maestro Sabino Brunello.


“L’azienda Hit mantiene da diversi anni un ruolo responsabile come alleato dello sport nella regione del Goriziano. Il torneo di scacchi Hit Open è un’opportunità per la connessione intergenerazionale e il trasferimento di conoscenze, una possibilità per fornire ai giovani in questa zona una significativa esperienza internazionale di competizione. Il centro gioco ed intrattenimento Perla si è dimostrato un luogo rispettabile dove, finora e anche quest’anno contribuiremo a creare un’atmosfera piacevole durante i numerosi duelli di scacchi.”, ha dichiarato Lavra Peršolja Jakončič, responsabile delle relazioni pubbliche dell’azienda Hit.
Il torneo si svolgerà in conformità ai più elevati standard organizzativi a livello mondiale. L’organizzatore invita tutti gli appassionati di scacchi a partecipare all’evento nel centro conferenze Perla. Il torneo inizierà giovedì 16 marzo, quando il primo turno inizierà alle 17:00. Gli altri turni si svolgeranno i giorni seguenti sempre alla stessa ora, mentre domenica saranno giocati due turni (alle 10:00 e alle 17:00) e l’ultimo nono turno si svolgerà giovedì 23 marzo alle 15:00. La serata stessa, intorno alle 20:00 circa, è prevista la proclamazione dei migliori giocatori e la consegna dei premi.
I giocatori e gli appassionati di scacchi di tutto il mondo potranno seguire le partite anche online (chess.com, chess24.com, liechess.org, followchess.com).

Share Button

Comments are closed.

Open