25/09/2022

Con l’accordo della Conferenza Stato-Regioni del 2010 sono stati ridefiniti i requisiti dell’accreditamento dei Centri trasfusionali. Il Friuli Venezia Giulia e’ la prima regione in Italia ad aver completato il suo adeguamento ai nuovi standard. Il Dipartimento di Medicina Trasfusionale dell’Area Vasta Udinese, diretto dal dottor Vincenzo De Angelis, e’ stato sottoposto in questi giorni alla verifica degli standard in tutte le strutture trasfusionali della Provincia.

In collaborazione con l’Azienda Ospedaliero Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine

Share Button

Comments are closed.