24/09/2022

Col progetto “Heritaste” della provincia di Gorizia, l’Accademia Lirica Santa Croce di Trieste porta il Rigoletto nelle cantine del Collio.
Nell’ambito del progetto Heritaste (finanziato dal Programma per la cooperazione transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013) sabato 31 agosto il Rigoletto di Giuseppe Verdi arriverà nelle cantine Polje (frazione Novali, Cormons) e Š?urek (Plešivo, Medana). Un concerto in omaggio del duecentenario dalla nascita dell’artista di Busseto e che avrà inizio alle 18 nella Cantina slovena, per proseguire poi in quella italiana alle 20.
Un modo nuovo di rappresentare un’opera in cantina, che coinvolgerà sia il territorio sloveno che quello italiano, con cantanti italiani, sloveni, russi e croati. Grazie alla collaborazione con la Provincia di Gorizia e al progetto Heritaste per la diffusione della conoscenza dei prodotti tipici transfrontalieri, l’Accademia Lirica Santa Croce avrà così una nuova opportunità per espandere la sua filosofia che considera l’opera un fondamento della nostra cultura nazionale da divulgare anche in luoghi come musei, scuole e cantine. Il fatto di coinvolgere giovani artisti di diverse nazionalità renderà la serata un incontro tra varie culture, unite però dall’arte e dalla musica. Il tutto si svolgerà in due location molto particolari e molto vicine alla nostra tradizione, garantendo un appuntamento all’insegna della multiculturalità e della tradizione artistica, della valorizzazione dei nostri prodotti tipici e del territorio.

Per altre informazioni
www.accademialiricasantacroce.com
www.facebook.it/ALSCTrieste
Accademia Lirica Santa Croce Trieste
Santa Croce, 29 – 34151 Santa Croce (Ts)
tel. (+39) 349 4111861 Fax (+39 ), 0481 888594
info@accademialiricasantacroce.com

Share Button

Comments are closed.