25/05/2022

Parte dal Palmanova Outlet Village l’iniziativa, realizzata in collaborazione con il comune di Palmanova e l’associazione Pro Palma, che porta dal 19 marzo al 14 giugno nella città stellata e nel outlet village stesso, la craking art, movimento artistico nato nel 1993 animato da un collettivo di sei artisti che occupa temporaneamente spazi metropolitani con opere in materiale plastico che riproducono animali ,che poi ciclicamente vengono distrutte per poter realizzare altre opere con gli stessi materiali.
Quindi animali colorati, di ogni dimensione e colore, trasformeranno il il Palmanova Outlet Village in uno zoo a cielo aperto. A Palmanova, invece, sarà possibile ammirare alcune rondini giganti. Saranno invece 500 le colorate mini rondini acquistabili in un temporary shop allestito al Village, nell’ufficio turistico di Palmanova e nei negozi della città che vorranno ospitare l’iniziativa. Il denaro raccolto servirà peril restauro di due monumenti palmarini il basamento in pietra dello stendardo di piazza Grande del 1611, la stele in pietra davanti al municipio del 1654 che rappresentava il potere militare del Provveditore Generale.

Un originale esempio di Crounfoundin la cracking art aiuta l’arte del passato a salvarsi.

Craking art. Possiamo anche definirla una attualizzata frontiera del neoclassicismo, declinato sull’oggi per i materiali e colori usati e per il concetto di provvisorietà e di visione collettiva che lo genera

Il sindaco di Palmanova, Francesco Martines, commenta: “L’idea che l’arte contemporanea possa salvare l’Arte del passato racchiude in sé il senso della continuità culturale, del dovere di preservare il nostro patrimonio

Per Palmanova, l’auspicato riconoscimento come patrimonio UNESCO, sarà occasione per valorizzarsi come basonato contenitore di cultura e non solamente monumento statico con una targa in più

Luigi Maurizio Villa, direttore del Palmanova Outlet Village, aggiunge: “ L’obiettivo è contribuire a valorizzare il patrimonio culturale della città stellata e rafforzare così la sua attrattiva negli itinerari turistici e abbiamo scelto di farlo tramite il dinamismo della cracking art

E non secondario l’aspetto legato alla raccolta di fondi attraverso la vendita di 500 mini rondini colorate, una sorta di crownfoundig dove l’arte aiuta l’arte con il contributo di tutti

Share Button

Comments are closed.

Cheap Tents On Trucks Bird Watching Wildlife Photography Outdoor Hunting Camouflage 2 to 3 Person Hide Pop UP Tent Pop Up Play Dinosaur Tent for Kids Realistic Design Kids Tent Indoor Games House Toys House For Children