19/05/2024

“La scelta politica sulla quale ha operato e continua a muoversi l’Amministrazione regionale in questi ultimi cinque anni è quella, molto puntuale, di tener saldamente in mano i temi che riguardano il lavoro, per il tramite di tutti i nostri servizi, perché lo consideriamo servizio essenziale, esattamente come lo sono, tra gli altri, l’istruzione e la sanità. Per ‘portare’ le persone al lavoro, aspetto non scontato, abbiamo attivato così un percorso che prima non esisteva, anche di pro-attività da parte di chi cerca occupazione: un processo che si è dimostrato in grado di dare risposte importanti rispetto al nostro territorio, alle persone e alle imprese”.

Lo ha sottolineato l’assessore al Lavoro e alla formazione del Friuli Venezia Giulia, Alessia Rosolen, intervenuta nella sede di Udine della Regione, alla presentazione del recruiting day che si terrà a Codroipo il prossimo 14 febbraio, negli spazi del Palazzetto dello sport.

La giornata di reclutamento, promossa dalla Regione in collaborazione con l’agenzia per il lavoro Randstad Italia e il Comune di Codroipo, nasce per selezionare 150 candidati da inserire in 11 aziende del territorio friulano: Alfrus (Coseano), Bormioli Pharma (San Vito al Tagliamento), Bottos (San Vito al Tagliamento), Calzavara (Basiliano), Comi Automation (Teglio Veneto, Venezia), D.D. Srl (Mereto di Tomba), Elletielle (San Vito al Tagliamento), Pmp Pro-Mec (Coseano), Pratic (Fagagna), Rhoss (Codroipo) e Smi Srl (Varmo). L’area è perlopiù quella della metalmeccanica, con ricerca di profili che vanno dal personale specializzato a quello generico, dal settore impiegatizio e quello della manutenzione.

“Il nostro obiettivo primo è quello di diventare sempre più regione attrattiva, proponendo in futuro dei recruiting day anche al di fuori del nostro territorio, cercando maestranze e personale oltre i confini del Friuli Venezia Giulia, offrendo loro tutta una serie di servizi collaterali”, ha aggiunto Rosolen, che ha sottolineato come sia necessario procedere “in maniera strutturata, con un collegamento diretto al percorso di uscita dal sistema universitario o dal sistema Its, collegati a opportunità di completamento formativo all’interno non solo dei nostri enti di formazione ma delle nostre aziende”.

Nell’esaminare i dati del mondo del lavoro, che nella nostra Regione mettono in evidenza un costante sviluppo, l’esponente dell’Esecutivo ha fatto notare come vi siano comunque diverse criticità ancora da affrontare: “Continuano ad aumentare i ‘working poor’ cioè persone che, nonostante lavorino hanno grandi difficoltà nel condurre la loro vita per basso reddito, e resta il nodo dei giovani e delle donne, per i quali l’occupazione è precaria e legata a contratti a termine spesso di pochi mesi o stagionali”.

“Per far fronte anche a queste specifiche battute d’arresto, come Regione abbiamo destinato 8 milioni di euro, in via sperimentale, per incentivi alle assunzioni a tempo determinato per giovani e donne, appunto, con un unico vincolo legato alla formazione: che il contratto non sia inferiore ai 12 mesi. È una proposta che abbiamo attivato, per far ripartire il mercato del lavoro, nel post Covid, e che vogliamo adesso rilanciare in maniera strutturata. Continuerà, infine, il nostro impegno nello stringere collaborazioni con le tutte le realtà coinvolte, tra le quali le agenzie per l’impiego, le associazioni di categoria, le organizzazioni sindacali e le amministrazioni comunali”.

Per il recruiting day del 14 febbraio 2024 a Codroipo, le persone interessate possono già da oggi conoscere tutti i dettagli e presentare la propria candidatura accedendo alla pagina web dedicata del sito della Regione all’indirizzo

https://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/formazione-lavoro/servizi-lavoratori/news/1227.html

Tra tutte le candidature ricevute sarà svolta una preselezione per verificare il possesso dei requisiti e per individuare i candidati maggiormente in linea con i profili ricercati dalle aziende. Tra il 6 e il 13 febbraio i candidati selezionati riceveranno conferma via email dell’appuntamento per il colloquio, o i colloqui, previsti per mercoledì 14 febbraio 2024, secondo gli orari comunicati nell’e-mail.

Share Button

Comments are closed.