11/08/2022

“La Regione, ha condiviso con tutti i soggetti incaricati della raccolta e gestione dei rifiuti urbani la volontà di fare del 2020 l’anno della svolta ‘plastic free’: un obiettivo che prenderà corpo attraverso progetti di comunicazione per sviluppare la consapevolezza dei cittadini del Friuli Venezia Giulia, coinvolgendo in primo luogo gli istituti scolastici e il mondo dello sport.”

Lo ha annunciato l’assessore regionale ad Ambiente ed energia, Fabio Scoccimarro, a margine dell’ incontro con i rappresentanti di Isontina Ambiente, A&T 2000, AcegasApsAmga, Ambiente Servizi, UTI delle Valli e delle Dolomiti Friulane, Gea, Net, UTI della Carnia, Snua e Mtf.

“Nella legge di stabilità 2019 – ha ricordato Scoccimarro – abbiamo messo a disposizione importanti finanziamenti atti a promuovere progetti di rigenerazione, riuso e riciclo e abbiamo inteso dare vita a iniziative di divulgazione e sensibilizzazione sulle problematiche ambientali, sul risparmio energetico e sull’economia circolare.”

Share Button

Comments are closed.