29/11/2022

E’ gia’ al lavoro l’agile Giuria del Premio Hemingway 2014, per consegnare a questa XXX edizione un palmares di vincitori di respiro internazionale: sono gli scrittori Gian Mario Villalta e Alberto Garlini, il poeta Pierluigi Cappello e lo storico della fotografia Italo Zannier i componenti la giuria tecnica, affiancati dal Sindaco di Lignano e dal Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani. Gli incontri con i vincitori, incastonati in un programma di 48 ore di iniziative, scandiranno le giornate di venerdì 27 e sabato 28 giugno: il Premio Hemingway 2014 andrà ben oltre la consueta Serata di premiazioni, e si articolerà in dialoghi, lezioni magistrali, approfondimenti dei temi legati a vincitori della XXX edizione. Quest’anno i promotori hanno scelto di strutturare le quattro categorie del Premio come fossero altrettante ’tappe’ di un viaggio alla riscoperta di Ernest Hemingway, del suo senso dell’avventura e della dignità umana, e dell’inarrivabile contributo alla scrittura, all’osservazione e al racconto del mondo. Il Comune di Lignano, con il sostegno dell’Assessorato alla Attività Produttive della Regione Friuli Venezia Giulia e attraverso la nuova collaborazione con la Fondazione Pordenonelegge, ha così individuato quattro sezioni che esprimeranno altrettanti vincitori 2014: il Premio per la letteratura; il Premio per il libro di viaggio/reportage; il Premio per l’avventura del pensiero e infine il Premio racconto per immagini.

 

 

Share Button

Comments are closed.