16/05/2024

OLTRE LA SOGLIA, antiche tradizioni e moderne prospettive sulla morte e #l’aldilà, è il tema che verrà ampiamente trattato in un convegno a Udine, domenica 7 febbraio dalle ore 9 alle ore 18, nell’auditorium Menossi di Udine , grazie all’organizzazione volontaristica di Sergio De Prophetis, Lucio Brovedan e Gloria Corradi.
Che cosa e se ci sia qualcosa dopo la morte e quali siano le interpretazioni religiose e culturale dell’uomo sui misteri del passaggio è un argomento che rimane sempre agganciato nel più profondo della nostra coscienza. Il convegno è occasione per una panoramica articolata.
L’intervento in apertura riguarderà Bardo Thodol o libro tibetano dei morti.
E via di seguito diversi altri interventi:
Al di qua della soglia, nella soglia e dopo la soglia, la morte nelle religioni afro-americane, il linguaggio segreto della morte in Africa, la cremazione oggi, l’incantesimo e la morte nelle fiabe millenarie con una riflessione sulla medicina narrativa, la morte tra sciamanismo transcuturale e antropologia
Altre relazioni sanno dedicate alla morte consapevole con gli insegnamenti ricevuti dai morenti, il rapporto paziente-famiglia-operatore nel momento del passaggio e le testimonianze di uscita alla luce dal libro dei morti dell’antico Egitto. il convegno prevede il dibattito pubblico sia nell sessione mattutina che quella pomeridiana

Share Button

Comments are closed.