13/05/2024

Il presidente del Consiglio regionale del Fvg, Piero Mauro Zanin è stato eletto primo vicepresidente della commissione Civex in seno al Comitato europeo delle Regioni (CdR), l’organismo formato da rappresentanti locali di tutti i Paesi dell’Ue. La Commissione si occupa di cittadinanza, governance, affari istituzionali ed esterni.

Il presidente del Consiglio regionale sarà il vicario di Enzo Bianco, l’ex sindaco di Catania eletto alla guida della Commissione, al termine dei due anni e mezzo di conduzione affidati al tedesco Mark Speich. In precedenza, Zanin aveva svolto le funzioni di secondo vicepresidente della Commissione ed era stato scelto come relatore del parere sul “legiferare meglio” adottato l’anno scorso dal CdR a larghissima maggioranza.

A margine della seduta, il presidente dell’Assemblea legislativa ha voluto ringraziare per la stima il presidente del gruppo del Ppe in seno al CdR, Olgierd Geblewicz, che lo ha proposto per rivestire il

prestigioso incarico. E’ la prima volta che un esponente del Consiglio regionale Fvg ricopre un ruolo di questo livello in una istituzione europea.

“Fornirò anche in futuro alla Civex – ha promesso il presidente – il mio contributo al fine di promuovere un’Europa che si trasformi da istituzione a forte burocrazia ad agorà dove possano

confrontarsi comunità e popoli, ognuno con la propria identità e tradizione, su basi egualitarie. “.

Share Button

Comments are closed.