01/10/2022

Venerdì, sabato e domenica il mercato europeo anima il centro cittadino di Pordenone. E non mancano le novità. La prima è la concomitanza, il sabato, con il mercato cittadino, una convivenza che l’Amministrazione Ciriani si era impegnata a garantire. La seconda è il bus navetta gratuito, pensato soprattutto per chi viene da fuori, attivo sabato e domenica tra la Fiera campionaria e il centro, un servizio richiesto dal Comune e sostenuto da Confcommercio. Sapori internazionali – Gli stand enogastronomici, e non solo, saranno circa 130, provenienti da 17 paesi del mondo e da

diverse regioni italiane. Diciassette le nazioni coinvolte: ci sono i prodotti e le cucine affermate di Spagna, Grecia, Francia, ma anche le meno scontate come Finlandia, Lituania, Olanda e Polonia. Presenti anche Austria, Belgio, Regno Unito e per l’est Repubblica Ceca, Russia, Ungheria. Infine i sapori d’Israele.Mercato europeo e cittadino – Gli stand internazionali occuperanno piazza XX Settembre, piazzetta Cavour, via Cesare Battisti, via Mazzini e viale Martelli.

Viabilità, parcheggi, bus navetta – Per consentire lo svolgimento della manifestazione la polizia locale ha istituito, da giovedì 4 a lunedì 8, una serie di modifiche alla viabilità e alla sosta nelle vie e piazze interessate e nelle aree limitrofe.

Le modifiche sono puntualmente elencate sul sito web www.comune.pordenone.it.

Share Button

Comments are closed.