30/11/2022

Alle 4.50 del mattino di venerdì 17, Friuli svegliato di soprassalto per un scossa sismica con epicentro tra Kobarid e Bovec, in slovenia, con magnitudo di 4.3 richter. Molte persone sono scese in strada. Circa un centinaio le chiamate ai numeri di emergenza. l’epicentro è stato localizzato tra le località di Srpenica e Cesoca, ad una profondità di circa 8km.

L’area epicentrale del terremoto di questa mattina rientra nel distretto sismico di BOV, che è stata interessata dai terremoti recenti del 12 aprile 1998 , 12 luglio 2004 , 29 agosto 2015 e 17 gennaio 2018. Non si segnalano danni a cose o persone . Quella di venerdì è l’ultima scossa in Friuli nel giro di pochi giorni: lo scorso 13 Luglio ne erano state registrate quattro a distanza ravvicinata (la più potente pari a 3.5 gradi della scala Richter), tutti con epicentro nel Comune di Forni di Sotto (Udine).

Share Button

Comments are closed.