09/07/2024

Fa la sua comparsa in Veneto la vespa velutina, indicata tra le cause del crollo della produzione di miele. Una quindicina di queste vespe, di origine asiatica, è stata intercettata dalle trappole di un apiario nel comune di Bergantino, in provincia di Rovigo. Ad annunciarlo è il Sindacato italiano veterinari medicina pubblica. L’ultimo avvistamento di questa specie si era verificato, in precedenza, in territorio ligure. Questo insetto, ghiotto di api, riesce a bloccarle prima che escano dalle arnie, interrompendo così il ciclo nella produzione del miele. Il Sindacato sostiene l’urgenza di attivare una rete di sorveglianza per il monitoraggio dell’avanzata di questa vespa.

Share Button

Comments are closed.

Open