29/11/2022

La Guardia di Finanza di Udine ha scoperto un importante giro di fatture false, per un valore complessivo di circa 25 milioni di euro, celate in sponsorizzazioni nel settore dei rally. 7 soggetti sono stati denunciati e sono stati emessi provvedimenti di sequestro per 3,3 milioni di euro…

L’inchiesta,
come riportato sulle pagine della stampa locale, è partita due anni
fa ed ha individuato, tra persone e società coinvolte, il 47 enne
Claudio De Cecco e la moglie Sabrina Colussi, legale rappresentante
della Friulmoto srl di Manzano. Sarebbero loro i principali
responsabili del sistema di sponsorizzazioni architettatto per
evadere milioni di euro di IVA, con la complicità di imprenditori
compiacenti, tra i quali Daniele Abramo, legale rappresentante di
Friultecno sport srl e Predrag Radr.

Share Button

Comments are closed.