10/06/2024

Genova, 25 ott – “In Friuli Venezia Giulia abbiamo realizzato un sistema integrato tra i Comuni e la Regione che, anche nella gestione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, sta dimostrando di essere un modello di collaborazione su un obiettivo di sviluppo altamente strategico come quello rappresentato dai fondi del Pnrr”.

Lo ha detto a Genova l’assessore regionale alle Autonomie locali Pierpaolo Roberti nel corso del panel intitolato ‘Nessuno resti indietro! Azioni di supporto in favore dei piccoli comuni. Esperienze a confronto’ organizzato nell’ambito della quarantesima assemblea nazionale dell’Anci. Presenti, oltre i rappresentanti dell’Anci di Toscana, Umbria e Lombardia, anche il presidente dell’Anci Fvg Dorino Favot e il sindaco di Gorizia Rodolfo Ziberna.

Come ha spiegato l’esponente della Giunta regionale, anche la presenza a Genova della Regione con un proprio stand che vede la co-organizzazione di Anci Fvg e PromoturismoFvg, “vuole essere un messaggio che in Friuli Venezia Giulia non esistono due identità distaccate tra l’Amministrazione regionale e gli enti locali ma c’è la volontà condivisa di fare squadra”.

In questo contesto l’assessore, dopo aver ricordato la produzione legislativa che dal 2018 ha favorito questa sinergia Comuni-Regione, ha sottolineato l’importante funzione svolta dal Centro di competenza Anci Fvg per la Pubblica amministrazione (Compa) nel ruolo di assistenza ai Comuni piccoli che si trovano gestire grandi progetti e bandi europei. “Si tratta di un modello unico a livello nazionale – ha aggiunto Roberti – che supporta le piccole realtà municipali nell’ambito di un sistema integrato sul quale abbiamo sempre puntato”.

Partendo da questa esperienza, in relazione al Pnrr, l’assessore ha rimarcato la creazione in Friuli Venezia Giulia di una cabina di regia affinché i Comuni più piccoli, a causa di una strutturale mancanza di competenze, non rimangano indietro nella partecipazione ai bandi e nella gestione dei fondi.

L’assessore ha infine anticipato che nella prossima legge di stabilità sarà proposto dalla Giunta uno stanziamento significativo ad Anci Fvg per sostenere, attraverso Compa, i Comuni nell’inserimento dei dati sull’avanzamento dei progetti nella piattaforma Regis.

Share Button

Comments are closed.