26/02/2024

L’isolamento si combatte anche accudendo un cane o un gatto: questo il presupposto  del finanziamento pensato ad hoc per contrastare la solitudine degli over 65  permettendo loro di prendersi cura del proprio animale domestico. È stato appena  diffuso il bando regionale per l’erogazione di contributi economici per fronteggiare la  solitudine degli anziani tramite il sostegno delle spese mediche degli animali d’affezione,  riferite all’anno 2022. Per decisione della Regione il Comune di Gorizia è assegnatario  dei fondi per tutti i Comuni insistenti nel territorio della ex provincia, quindi è avviata la  procedura volta all’individuazione dei cittadini in possesso dei requisiti per l’accesso ai  contributi.

Tutte le modalità per la presentazione della domanda, esente da Bollo, sono indicate sul  sito del Comune stesso (https://www.comune.gorizia.it/). Ogni richiedente può  presentare esclusivamente un’unica istanza utilizzando l’apposito modulo, entro le 12  del 29 settembre. Per beneficiare del contributo è necessario essere titolari di pensione  minima e avere, riferito al proprio nucleo familiare, un ISEE ordinario pari o inferiore a  15mila euro. Gli animali da compagnia devono essere regolarmente registrati alla Banca  Dati Regionale del Friuli Venezia Giulia con il relativo microchip e le spese veterinarie  devono essere state sostenute nel 2022 per visite specialistiche, interventi di chirurgia,  esami in laboratorio e acquisto di farmaci.

Gli uffici del Servizio delle Politiche sociali sono a disposizione per fornire tutti i  chiarimenti ai numeri telefonici 0481 383 523/513, oltre che via mail scrivendo a  assistenza@comune.gorizia.it.

Share Button

Comments are closed.