16/04/2024

BNI, Business Network International, nata nel 1985 è la più grande organizzazione inernazionale per lo scambio di referenze per imprenditori e professionisti, presente in 73 paesi con circa 220 mila associati. In Italia sono in 7 mila, 200 in friuli venezia giulia e in continua espansione. Domani, venerdì, BNI organizza a Cordovado, nell’elegante cornice di Villa Curtis Vadi un evento con cena di gala per gli associati e con la presenza di un gruppo di imprenditori provenienti dal Belgio. Un evento tra networking, interazioni, scoperte, opportunità di business, di dialogo e di nuove collaborazioni. Si tratta di un’apertura di BNI al territorio, che ha lo scopo di far conoscere un nuovo strumento sociale e imprenditoriale. Abbiamo incontrato Vera Dobravec, executive director  di BNI ascolta l’audio intervista

Il 2 marzo 2018 imprenditori e professionisti del Friuli Venezia Giulia e del Veneto Orientale festeggeranno un nuovo successo: BNI, la rete sociale usata per ampliare i contatti professionali, cresce ancora.

BNI (Business Network International) è l’organizzazione di scambio di referenze più vasta al mondo. Si tratta di un sistema per imprenditori e professionisti, importato dall’America, che ha lo scopo di aiutarli a fare affari e trovare nuovi clienti in un clima di collaborazione e aiuto reciproco.

Un programma basato sul marketing referenziale, positivo e professionale permette ai Membri che ne fanno parte di sviluppare relazioni lavorative significative e a lungo termine con altri imprenditori e professionisti. Questo avviene attraverso la formazione di gruppi di lavoro, chiamati Capitoli, all’interno dei quali ammesso soltanto un rappresentante per categoria professionale. I Membri si riuniscono con regolarità per sviluppare il proprio giro d’affari e acquisire maggior visibilità, incontrando altri professionisti e costruendo rapporti basati sulla fiducia.

In Italia BNI arrivò nel 2003, trovando subito nuove opportunità di sviluppo. Dopo la prima espansione al Nord Ovest, BNI ha coinvolto anche altre zone d’Italia e oggi si contano oltre 230 Capitoli attivi che scambiano referenze e generano alti volumi d’affari.

Il 12 febbraio 2015 veniva inaugurato il primo gruppo di Udine, il Capitolo BNI “Fuarce”. Ad oggi, il territorio regionale conta quasi 200 Membri, tra imprenditori e professionisti che sono entrati a far parte della rete, formando gruppi attivi o in costituzione: negli ultimi 3 anni si sono sviluppati BNI Fuarce e BNI Victoria di Udine, BNI Lemene di Portogruaro, BNI Astra e BNI Gheppio di San Donà di Piave e altri ancora sono in costruzione a Udine, Codroipo, Livenza e Trieste.

Quest’anno, invece, BNI festeggia le attività e i successi ottenuti con una novità: un evento di Gala di Presentazione della BNI Region “Friuli Venezia Giulia”. Un’occasione importante per presentare ufficialmente una realtà nata dall’unione delle forze dei Capitoli già esistenti, condividendo progetti per il futuro e l’apertura della Region all’internazionalizzazione.

Nell’elegante cornice di Villa Curtis Vadi di Cordovado, il 2 marzo, i Membri BNI si riuniranno per far conoscere un nuovo modo di fare business, che negli ultimi anni ha aiutato diverse realtà imprenditoriali a crescere esponenzialmente.

La serata si svilupperà tra networking, interazioni, scoperte, opportunità di business, di dialogo e di nuove collaborazioni. Si tratta di un appuntamento fondamentale, di un’apertura di BNI al territorio, che ha lo scopo di far conoscere un nuovo strumento sociale e imprenditoriale che da 30 anni aiuta i professionisti di tutto il mondo a crescere, sviluppando legami vantaggiosi per il proprio business.

Share Button

Comments are closed.

Open