12/06/2024

È stato attivato in questi giorni e resterà disponibile fino al 26 novembre prossimo il Bando con cui la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia sosterrà le manifestazioni culturali del territorio di particolare rilievo, con una disponibilità totale pari a 100mila euro.

Con il Bando “Ripartiamo dalla Cultura” la Fondazione intende sostenere la realizzazione e produzione di eventi culturali di grande rilievo, che possano costituire elementi strategici di sviluppo del territorio e di coesione sociale, specialmente in conseguenza alle gravi limitazioni causate dall’emergenza pandemica da Covid-19.

Le risorse che la Fondazione mette a disposizione sono destinate al sostegno di progetti operativi e strutturati, avviati o da avviarsi nel corso del 2021. Saranno ammessi progetti che promuovano la produzione artistica di eventi di qualità nell’ambito della musica, del teatro, della danza, del cinema e della letteratura, che propongano azioni utili alla promozione turistica del territorio isontino, favorendo azioni di “incoming” per il turismo locale, nazionale e internazionale, e che offrano concrete occasioni di animazione culturale nelle comunità. Ogni singola richiesta potrà essere finanziata per un massimo di 10mila euro. Le iniziative progettuali dovranno inoltre, come di consueto, presentare un cofinanziamento, con fondi propri o di terzi, almeno pari al 25% dei costi complessivi (il contributo della Fondazione non potrà eccedere il 75% dei costi preventivati).

«Sul fronte del settore artistico-culturale – spiega il Presidente Alberto Bergamin – la Fondazione ritiene di particolare utilità il sostegno alla cultura come fattore aggregante e per la coesione sociale, così come di valore strategico per lo sviluppo turistico ed economico del territorio».

I contenuti e le modalità di presentazione sono illustrati sul sito della Fondazione www.fondazionecarigo.it. Le richieste devono essere presentate e inviate esclusivamente online.

Share Button

Comments are closed.