26/02/2024

“La Regione incrementerà di ulteriori 2,5 milioni di euro le risorse per sostenere le spese di progettazione e realizzazione delle comunità energetiche, andando ad aggiungersi così agli 8,5 milioni già stanziati all’interno di un bando che si aprirà a breve a favore dei Comuni”.

Lo ha annunciato l’assessore regionale all’Ambiente Fabio Scoccimarro intervenendo a Spilimbergo al convegno dedicato alle comunità energetiche in Friuli Venezia Giulia, iniziativa organizzata da Friulovest banca con il supporto della cooperativa Part-energy. L’esponente dell’esecutivo regionale ha spiegato che, nell’ultima seduta di giunta, nell’ambito dell’approvazione dell’assestamento bis, è stato dato il via libera ad un incremento di risorse che porta così il pacchetto per la costituzione delle comunità energetiche a complessivi 11 milioni di euro.

“Il Comune di Spilimbergo – ha spiegato Scoccimarro – ha potuto beneficiare recentemente di un contributo ad hoc per la costituzione di una comunità energetica da ricavare all’interno dell’ex caserma di Istrago. Lo stesso procedimento è stato attuato anche in altre zone della regione quali Monfalcone ed Aquileia, nonchè per l’APT Gorizia”.

“La Regione – ha aggiunto l’assessore – ha comunque pubblicato un bando che si aprirà a breve per sostenere le spese di progettazione e realizzazione di comunità energetiche a favore dei Comuni che ne faranno richiesta.

Sempre sulle comunità energetiche Scoccimarro ha evidenziato che “La logica – ha detto l’esponente dell’esecutivo – sarà quella comunque di ridurre al minimo il consumo di suolo, andando invece a recuperare aree idonee o degradate” A tutto ciò si aggiunge quanto già annunciato dal governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga in cui si prevede che la Regione metta a disposizione delle famiglie 100 milioni di euro per finanziare la quota parte a carico del privato cittadino per l’installazione di impianti fotovoltaici “riducendo quindi quasi a zero – ha detto l’esponente dell’esecutivo – il costo dell’investimento”.

Share Button

Comments are closed.